L'origine delle specie by Charles Darwin

Posted by

By Charles Darwin

Show description

Read Online or Download L'origine delle specie PDF

Similar literary books

Queen of the Night

The recent York occasions bestselling writer brings again the Walker relations in a multilayered mystery within which murders earlier and current attach the lives of 3 households each summer time, in an occasion that's venerated during the Tohono O'odham country, the Queen of the evening flower blooms within the Arizona desolate tract.

Vamparazzi: An Esther Diamond Novel

Every little thing you recognize approximately vampires is incorrect, as suffering actress Esther Diamond discovers after taking a task as a sufferer within the Vampyre, an off-Broadway cult hit in new york. not just is she besieged by way of fang-wearing vampire groupies, fanatical anti-vampire activists, and the bloodsucking paparazzi, yet she additionally has to place up with broody lead actor Daemon Ravel, who claims to be a true vampire.

An Imperfect Librarian

Carl is aware greater than so much how not easy it may be to discover one’s position in a less than excellent global. deserted by means of his mom, scorned by means of his father, cuckolded via his spouse, too tall, too naive, too unfortunate, even the canines are giggling at the back of his again. Carl has one great point going for him and that’s his neighbors. They’re beneficiant with recommendation and classes.

Terminal Island

Henry Cadmus grew up on Catalina Island, a scenic vacationland off the Southern California coast. yet Henry's reviews have been faraway from idyllic. this present day, even if Henry has visible firsthand the horrors of battle, the ghastly pictures that hang-out his desires is one he affiliates along with his early life. .. and the island: a snarling pig-man maintaining a cleaver; a jackal-headed lady on a excessive balcony, dripping blood; unusual occult rituals.

Extra resources for L'origine delle specie

Sample text

Molte piante esotiche hanno pure un polline completamente inattivo, precisamente come negl'ibridi più sterili. Quando adunque da una parte animali e piante domestiche, quantunque deboli e malate, si riproducono volontariamente allo stato di reclusione, e da altra parte individui presi giovani allo stato selvaggio, perfettamente addomesticati, maturi e robusti, hanno tuttavia (di che potrei fornire parecchi esempi) il loro sistema riproduttore sì profondamente colpito da cause impercettibili da non poter funzionare; noi non possiamo essere sorpresi dal vedere che questo sistema allo stato di reclusione non agisce regolarmente, e produce una prole che non è esattamente simile ai suoi genitori.

Il lettore mi perdonerà questi dettagli personali, che ho addotti soltanto per provare che io non fui troppo precipitoso nella mia determinazione. Il mio lavoro è ora (1859) quasi finito; ma siccome occorrerebbero parecchi anni per completarlo, e la mia salute non è troppo ferma, così fui indotto a pubblicare il presente estratto. Io fui spinto a quest'opera soprattutto dalla considerazione che il sig. Wallace, nello studio della storia naturale dell'Arcipelago Malese, giunse quasi esattamente a conclusioni identiche alle mie sull'origine delle specie.

Chi crederebbe mai che animali somigliantissimi al levriere italiano, al bracco, al bull-dog, al piccolo alano, o al cane da caccia Bleinheim, tutti diversi dai canidi selvaggi, abbiano esistito allo stato naturale? , allo stato selvaggio. Inoltre la possibilità di produrre razze distinte per mezzo degl'incrociamenti fu molto esagerata. È fuor di dubbio che una razza può essere modificata per incrociamenti occasionali, se si ha cura della scelta precisa di quei discendenti incrociati che offrono il carattere voluto.

Download PDF sample

Rated 4.32 of 5 – based on 32 votes